Building Automation

I sistemi di controllo e automazione dell'edificio secondo Hager Bocchiotti


 

Parola d’ordine “automazione”

Si parla di “Sistema di Building Automation” (BAS) quando occorre avere un controllo automatizzato degli impianti di condizionamento e comfort aziendali (HVAC) all’interno di un edificio.

Un sistema di building automation può essere considerato come il sistema nervoso di un edificio, che permette di monitorare diversi aspetti, dalla temperatura (riscaldamento, aria condizionata e ventilazione), all'illuminazione, fino al controllo degli accessi, fornendo agli utenti il massimo livello di comfort.
Un sistema di automazione degli edifici, se ben funzionante, non si può limitare a monitorare e gestire l’impianto di climatizzazione, ma deve aiutare a risolvere tutte le problematiche che possono verificarsi  all’interno dei vari sistemi dell’edificio.

Edifici intelligenti grazie alla Building Automation

Dalla semplice attivazione dell’illuminazione in base ai Lux, alla chiusura di serramenti in caso di condizioni climatiche esterne avverse, all’avviamento del riscaldamento o del sistema di raffreddamento in base ai valori preimpostati, le combinazioni possibili di un sistema di Building Automation sono molteplici.
L’obiettivo principale di un sistema di automazione degli edifici è ottimizzare le prestazioni aumentando i livelli di sicurezza e comfort negli ambienti e riducendo i consumi.

Building Automation nei settori commerciale e terziario

a Building Automation trova ampio campo d’applicazione nel mondo residenziale, ma è all’interno del mondo commerciale/terziario che trova la sua massima espressione. Basti pensare a strutture come edifici polifunzionali, ospedali, alberghi, scuole, banche, cantieri e uffici in cui spesso le procedure da automatizzare sono ripetitive, diventa fondamentale migliorare le prestazioni della struttura, per massimizzare il risparmio energetico, il comfort e la sicurezza, integrando il tutto nel sistema elettrico di cui è dotato l’edificio.

Il campo applicativo determina le soluzioni tecnologiche da utilizzare.

All’interno di una banca, di un’azienda o di una scuola occorre predisporre lo spegnimento degli impianti durante il fine settimana, gestire impianti di illuminazione e condizionamento in base alle condizioni climatiche e al numero di persone presenti all’interno degli ambienti.
In un’azienda, in cui si cerca principalmente sicurezza e protezione, un sistema di Building Automation può monitorare gli accessi alle diverse aree.
Un sistema di Building Automation assume particolare importanza in un albergo, il cui obiettivo è quello di garantire ai propri ospiti sicurezza e comfort h24 con elevati standard qualitativi dei servizi, apportando nello stesso tempo un risparmio sui consumi.

All’interno di queste strutture, diventa fondamentale avere un controllo degli accessi, una rilevazione tempestiva degli incendi, ma anche una gestione smart dell’illuminazione tramite sensori di presenza e una termoregolazione che sia in grado di evitare gli sprechi, ad esempio consentendo l’accensione dell’aria condizionata o del riscaldamento solo quando le finestre sono chiuse.
La building automation aiuta a migliorare la qualità di vita all’interno di abitazioni e luoghi di lavoro, aumentando l’efficienza degli edifici, riducendo i consumi e minimizzando gli sprechi.